Tutto quello che c’è da sapere sul cerchiaggio cervicale

Tutto quello che c’è da sapere sul cerchiaggio cervicale

cerchiaggio cervicale

Cos’è il cerchiaggio cervicale? Come e quando viene eseguito? Quali cose può e non può fare una donna incinta con un cerchiaggio cervicale? Sono permessi i rapporti sessuali? Deve rimanere a letto? Ecco alcune informazioni su questa particolare tecnica che ha sollevato diverse domande.

Cos’è un cerchiaggio cervicale?

La cervice gioca un ruolo fondamentale durante la gravidanza: completamente chiusa per 9 mesi trattiene il bambino e previene i batteri che causano possibili infezioni se entrano nell’utero dalla vagina. Tuttavia, alcune donne sperimentano l’insufficienza cervicale: questo significa che la cervice non è abbastanza chiusa e si allenta gradualmente nel corso delle settimane. Questo può portare a un aborto spontaneo o a un parto prematuro. Una fascia è un filo che chiude quindi la cervice in modo che la gravidanza possa continuare fino al termine.

Quando si fa il cerchiaggio cervicale?

In generale, il cerchiaggio cervicale è programmato intorno alla 16a o 17a settimana di amenorrea. Si tratta del cosiddetto cerchiaggio preventiva poiché impedisce la dilatazione della cervice in donne che il medico considera a rischio di sviluppare uno iato cervicale. Il cerchiaggio cervicale può anche essere eseguito come procedura di emergenza quando la cervice ha iniziato ad aprirsi eccessivamente o troppo presto nel secondo trimestre di gravidanza.

Il cerchiaggio in pratica

L’intera procedura viene fatta vaginalmente sotto anestesia e richiede solo 15 minuti: una sutura speciale viene inserita nella parete della cervice sottomucinalmente per chiuderla e impedirne l’apertura.

Come viene rimosso il cerchiaggio cervicale?

Il cerchiaggio cervicale viene rimosso alla fine della gravidanza (all’inizio del 9° mese) per permettere un parto normale. Naturalmente, se il travaglio inizia prima della data prevista, il cerchiaggio cervicale viene rimosso senza alcuna difficoltà.

Quali sono i rischi?

Come ogni intervento chirurgico, la legatura cervicale comporta dei rischi. Molto raramente si possono sviluppare infezioni accompagnate da perdite vaginali. In caso di dubbio, non esitate a consultare un medico. Subito dopo il cerchiaggio cervicale, anche se non è necessario stare a letto tutto il giorno, si dovrebbe riposare e limitare qualsiasi attività fisica. Per questo motivo, il congedo dal lavoro è quasi sempre prescritto per evitare la fatica e le corse.

La sessualità viene messa in attesa?

Fortunatamente,il cerchiaggio cervicale non impedisce alle madri in attesa di fare l’amore! Tuttavia, consigliamo ai signori di essere calmi durante l’atto. Inoltre, poiché lo sperma può causare contrazioni alcuni medici consigliano di prendere precauzioni.

Dopo un cerchiaggio cervicale, quali segni devo consultare?

Le madri che hanno subito un cerchiaggio sono monitorate più attentamente. Tra due visite dal medico, non esitare di andare all’ospedale se hai un dolore addominale basso. Lo stesso vale se iniziate a sanguinare, avete la febbre o notate un odore sgradevole di scarico dalla vagina.

Ci sono alternative?

Il cerchiaggio  cervicale non può essere sostituito nemmeno da un riposo totale a letto. Se la cervice è allentata nella fase iniziale della gravidanza, si dovrebbe eseguire un cerchiaggio cervicale.


ISCRIVERSI ALLA MEDIMALL

NEWSLETTER

Iscriversi alla Newsletter Medimall per essere informati con articoli interessanti, ma anche sugli ultimi sviluppi in Salute e Fertilità

Condividere


ΚΑΤΕΒΑΣΤΕ ΤΟ

PREGNANCY
PROBABILITY App By Medimall

Σε συνεργασία με την επιστημονική ομάδα της Medimall IVF Clinic, οι ενδιαφερόμενες μπορούν μέσω του Pregnancy Probability App να μάθουν τις πιθανότητες εγκυμοσύνης μέσω όλων των πιθανών τρόπων (Sex, IUI, Natural Cycle IVF, IVF) αναφέροντας την ηλικία τους και τον δείκτη AMH (Anti Mullerian Hormone).

Google Play: 1,89€

App store: 1,99€