Donne dopo i 40 anni e maternità

Donne dopo i 40 anni e maternità

Μεγαλύτερες γυναίκες και Μητρότητα

Secondo una nuova ricerca, le donne dopo i 40 anni sembrano essere madri migliori di quelle più giovani, in quanto evidenziano che i loro figli affrontano meno difficoltà di natura sociale, mentale ed emotiva.

Questa è la conclusione di uno studio condotto presso l’Università di Aarhus in Danimarca e pubblicato sull’European Journal of Developmental Psychology, che rivendica e disconosce un’intera generazione di donne in corsa per prendere il ”treno” della riproduzione.

In un momento in cui il limite di età per avere figli tende ad alzarsi, i medici si affrettano ad avvertire le donne che più ritardano a diventare madri, più alti sono i rischi di complicazioni della gravidanza o addirittura di aborto spontaneo. Da un punto di vista psicologico, tuttavia, la maturità psicologica delle donne più anziane aiuta in modo significativo a migliorare la genitorialità.

Le donne anziane nella nuova era

Questa ricerca suggerisce che le madri più anziane non rimproverano e non usano la violenza fisica per disciplinare i figli quanto le madri più giovani. Studiando 4.741 madri, i ricercatori hanno concluso che nell’adolescenza lo sviluppo sociale e dell’apprendimento dei bambini con madri di età più avanzata era superiore a quello dei figli di donne più giovani, indipendentemente dal background sociale, economico ed educativo della famiglia.

Le donne più mature creano relazioni più stabili

Il motivo per cui le donne dopo i 40 anni sono considerate “buone madri” è che creano relazioni più stabili. Inoltre, di solito sono più istruiti e più capaci finanziariamente. Ma è anche interessante vedere l’importanza dell’età quando questi fattori educativi ed economici vengono rimossi dall’equazione. In queste analisi, l’età può essere chiaramente interpretata come un indicatore di maturità psicologica.

Il ricercatore principale, il professor Dion Sommer, commenta: “Sappiamo che con l’avanzare dell’età le persone acquisiscono una maggiore flessibilità emotiva e cognitiva, diventano più tolleranti verso gli altri e vivono le proprie emozioni in modo più autentico. Questo modo di fare il genitore può quindi contribuire a creare un ambiente positivo, che a sua volta ha un effetto positivo sull’educazione del bambino.

I “pro” e i “contro” della maternità anziana

È un dato di fatto che le future mamme dopo i 40 anni sono più a rischio di complicazioni durante la gravidanza e il parto rispetto a quelle più giovani. Il rischio di aborto spontaneo, di parto prematuro e di avere figli con sindromi è maggiore.

D’altra parte, gli studi dimostrano che le donne anziane amano di più la maternità. Si preoccupano meno durante la gravidanza, sono più positive nei confronti della maternità e in generale hanno un atteggiamento più accomodante nei confronti dei figli.

Lo studio ha seguito sistematicamente i bambini in età scolare e ha rilevato che i bambini con madri di età più avanzata avevano meno problemi sociali, emotivi e comportamentali, tra i 7 e gli 11 anni.

*I risultati sono stati pubblicati sulla rivista European Journal of Developmental Psychology.

Condividere


ΚΑΤΕΒΑΣΤΕ ΤΟ

PREGNANCY
PROBABILITY App By Medimall

Σε συνεργασία με την επιστημονική ομάδα της Medimall IVF Clinic, οι ενδιαφερόμενες μπορούν μέσω του Pregnancy Probability App να μάθουν τις πιθανότητες εγκυμοσύνης μέσω όλων των πιθανών τρόπων (Sex, IUI, Natural Cycle IVF, IVF) αναφέροντας την ηλικία τους και τον δείκτη AMH (Anti Mullerian Hormone).

Google Play: 1,89€

App store: 1,99€