Quali possono essere le ragioni del fallimento di un tentativo di FIVET?

Quali possono essere le ragioni del fallimento di un tentativo di FIVET?

È davvero molto difficile per una donna gestire le sue emozioni dopo un tentativo di FIVET fallito. Ma in ogni caso, il fatto che il trattamento sia fallito questa volta non significa che siete condannati a fallire per sempre. Infatti, ci sono coppie che ce l’hanno fatta dopo vari insuccessi e che, se non avessero riprovato più volte, oggi non avrebbero figli.

Alla Medimall, il nostro obiettivo dopo ogni tentativo fallito è quello di analizzare tutti i dati che ne sono usciti, per estrarre ogni informazione. Tenete sempre presente che anche il fallimento – con le informazioni che ne traiamo – aiuta ad ottenere un successo futuro. Sono necessari ulteriori test. Niente nella FIV è scontato. In generale, i trattamenti utilizzati dai vari gruppi sono molto simili. Ma il successo si giudica nei dettagli. Spesso vengono a galla cose apparentemente insignificanti che in realtà sono importanti, persino decisive per il successo futuro. Lavorando con il medico che ha eseguito la vostra FIVET e il resto del team della clinica, vi consiglieremo sui prossimi passi per garantire che il vostro prossimo tentativo sia un successo.

Fattori che aumentano il rischio di un tentativo di FIVET

L’età della donna: La fertilità di una donna diminuisce a partire dai 35 anni e molto di più dopo i 40. Questo significa che produce meno ovociti e/o i suoi ovociti non sono più di qualità sufficiente per portare facilmente alla gravidanza. È noto che l’incidenza delle anomalie cromosomiche aumenta con l’età della donna e gli embrioni con anomalie cromosomiche di solito non vengono impiantati. Anche gli embrioni con materiale genetico normale che vengono creati possono essere di qualità inferiore alla norma, per cui non si ottiene la gravidanza.

La qualità dell’embrione: la valutazione della qualità dell’embrione è morfologica e non si basa su criteri oggettivi. Lo sviluppo dell’embrione non si basa sulla morfologia o sulla qualità, ma sull’esperienza degli embriologi, che contribuisce alla selezione dell’embrione migliore. La scarsa qualità degli embrioni di solito non porta alla gravidanza.

Trombofilia: Si tratta di un disturbo della coagulazione del sangue, che influisce sulla fertilità. È necessario controllare nelle donne che stanno cercando di avere un bambino senza successo, perché se soffrono di trombofilia, l’impianto degli embrioni può essere impedito a causa della scarsa perfusione dell’endometrio, che è il sito di impianto dell’embrione.

Sindrome antifosfolipidica: La sindrome da anticorpi antifosfolipidi (APS) colpisce sempre più spesso le donne in età fertile. Così le donne con APS hanno una maggiore tendenza a sviluppare una scarsa perfusione endometriale che è il sito di impianto dell’embrione e che può essere responsabile di tentativi falliti di FIVET o di aborto spontaneo.

Anomalie dell’ utero: la ricettività endometriale è influenzata da anomalie congenite dell’utero, polipi e fibromi. L’esplorazione isteroscopica della cavità uterina e la correzione prima della FIV di qualsiasi patologia aumenta i tassi di gravidanza. In ogni caso, consideriamo consigliabile, dopo un tentativo fallito di FIVET, eseguire un’isteroscopia diagnostica nella nostra clinica in combinazione con il raschiamento endometriale e il PRP. In caso di aderenze o di un polipo, l’isteroscopia ha allo stesso tempo un carattere terapeutico poiché le aderenze vengono sciolte sul posto e il polipo viene rimosso.

Fattori immunologici: Disfunzioni del sistema immunitario possono spesso essere responsabili di impianti falliti.

Cellule NK (Natural Killer): le cellule killer sono un sottogruppo di linfociti che proteggono il corpo da virus e batteri. Il ruolo di queste cellule nelle prime fasi della gravidanza non è completamente compreso. Sono presenti sia nel sangue uterino che nell’endometrio (sito di impianto). La valutazione delle cellule NK nel sangue e/o nell’endometrio (biopsia) potrebbe essere utile per distinguere questo fenomeno come causa di fallimento riproduttivo.

Psicologia e tempo

Un fattore chiave per un successivo tentativo di successo è senza dubbio la psicologia della donna, che dopo un tentativo fallito non è delle migliori. Questo può certamente essere aiutato dalla famiglia e dalla propria gente, oltre che dal medico. Con un sostegno adeguato da parte loro e con tutti i metodi e i test moderni a disposizione, siamo ottimisti che il vostro sogno possa diventare realtà. Se lo volete davvero, non lasciate passare troppo tempo. Purtroppo il tempo non è il nostro migliore alleato in questi casi.

Siamo con voi ad ogni passo del vostro cammino.

Condividere


ΚΑΤΕΒΑΣΤΕ ΤΟ

PREGNANCY
PROBABILITY App By Medimall

Σε συνεργασία με την επιστημονική ομάδα της Medimall IVF Clinic, οι ενδιαφερόμενες μπορούν μέσω του Pregnancy Probability App να μάθουν τις πιθανότητες εγκυμοσύνης μέσω όλων των πιθανών τρόπων (Sex, IUI, Natural Cycle IVF, IVF) αναφέροντας την ηλικία τους και τον δείκτη AMH (Anti Mullerian Hormone).

Google Play: 1,89€

App store: 1,99€