Endometrio sottomesso: la condizione necessaria per rimanere incinta

Endometrio sottomesso: la condizione necessaria per rimanere incinta

Endometrio sottomesso: la condizione necessaria per rimanere incinta

Nell’equazione medica che coinvolge un test di gravidanza positivo e una gravidanza che progredisce normalmente, sono necessari due fattori molto importanti: embrioni di buona qualità e un endometrio sottomesso.

Così, è comune per le coppie/donne che hanno fatto ricorso alla FIVET avere embrioni di ottima qualità e tuttavia non ottenere una gravidanza.Dopo aver escluso i fattori responsabili della disfunzione endometriale (aderenze, fibromi, polipi, adenomiosi, anomalie congenite e malformazioni dell’utero, infiammazioni e microbi patogeni, ecc.), alla Clinica Medimall IVF disponiamo una seria di trattamenti specializzati che si concentrano sull’aumento della ricettività endometriale. I loro eccellenti risultati aumentano fino all’80% i tassi di impianto degli embrioni con conseguente gravidanza, eliminazione delle gravidanze chimiche e una riduzione del 90% degli aborti nel primo trimestre. Più specificamente:

Trattamento della preparazione endometriale prima della FIVET con Intralipid

Il trasferimento dell’embrione nella procedura di FIVET può essere descritto semplicemente come un processo in tre fasi. Inizia con l’ impianto dell’embrione nell’utero, il suo successivo attecchimento all’epitelio endometriale e la terza fase dove le cellule del trofoblasto espanso coprono la blastocisti nell’endometrio ricettivo. Il ruolo di Intralipid® che contiene proteine della soia, lipidi glicerolici e fosfolipidi dell’uovo* è:

  • per creare l’epitelio ideale
  • per prevenire l’azione dei mediatori pro-infiammatori
  • ridurre il numero di cellule NK (Natural Killer Cells) che reagiscono all’impianto dell’embrione trattandolo come un corpo estraneo.

Nella settimana del transfert viene seguita l’infusione endovenosa dell’ intralipid® che dura circa 1 ora.

Raschiamento isteroscopico dell’endometrio (scratching)

Si tratta di un leggero raschiamento nel sito di impianto dell’embrione nell’endometrio dove l’endometrio viene “grattato” artificialmente (raschiamento endometriale). La procedura viene eseguita sotto isteroscopia durante la quale il medico che esegue la procedura sotto guida ecografica può anche correggere eventuali complicazioni minori come aderenze o piccoli fibromi. Dopo la procedura, l’endometrio nel suo tentativo di ritornare al suo stato precedente alla raschiatura, secerne fattori di crescita, ormoni e citochine. Questi a loro volta contribuiscono alla “guarigione” della zona “ferita”, facilitando l’impianto mentre la microcircolazione già attiva aumenta lo spessore dell’endometrio. La tecnica del graffio viene eseguita in leggera anestesia, dura 10-15 minuti e la paziente può tornare immediatamente alle sue attività quotidiane dopo la procedura. È un trattamento ideale nei casi:

  • precedenti tentativi infruttuosi di concepimento naturale, IVF e IUI, con o senza cause apparenti
  • endometrio con spessore sottile e incapacità di addensarsi nonostante il supporto ormonale durante il protocollo FIVET
  • aborto biochimico
  • aborto spontaneo nel primo trimestre di gravidanza.

Lo scratching si fa nel mese che precede quello del tentativo di concepimento naturale, IVF o IUI e nella prima fase del ciclo (dall’8° giorno delle mestruazioni al 20° giorno del ciclo).

Trattamento di ringiovanimento e ispessimento endometriale con PRP

La procedura ha due fasi: la prima prevede la preparazione del PRP e inizia con il prelievo di un campione di sangue per elaborare il campione e produrre plasma ricco di piastrine (PRP) e la seconda dove il PRP creato sarà iniettato in siti selezionati sulle pareti dell’endometrio.

Il metodo può essere applicato da solo o in combinazione con lo scratching, un ciclo prima di quello di tentare la gravidanza (normale, IVF o IUI).

Protocolli IVF personalizzati per aumentare la ricettività endometriale

Uno dei medici esperti della nostra clinica valuterà il tuo storico medico insieme ai risultati del tuo esame ecografico endometriale. Con questi dati preparerà il tuo protocollo di FIVET per migliorare i parametri che aumenteranno la ricettività endometriale e le possibilità di impiantare del embrione nell’utero.


ISCRIVERSI ALLA MEDIMALL

NEWSLETTER

Iscriversi alla Newsletter Medimall per essere informati con articoli interessanti, ma anche sugli ultimi sviluppi in Salute e Fertilità

Condividere


ΚΑΤΕΒΑΣΤΕ ΤΟ

PREGNANCY
PROBABILITY App By Medimall

Σε συνεργασία με την επιστημονική ομάδα της Medimall IVF Clinic, οι ενδιαφερόμενες μπορούν μέσω του Pregnancy Probability App να μάθουν τις πιθανότητες εγκυμοσύνης μέσω όλων των πιθανών τρόπων (Sex, IUI, Natural Cycle IVF, IVF) αναφέροντας την ηλικία τους και τον δείκτη AMH (Anti Mullerian Hormone).

Google Play: 1,89€

App store: 1,99€